Sedi e plessi‎ > ‎

Scuola secondaria di 1° grado "Ezio Giacich"


Codice Mecc. GOMM80301P
viale O. Cosulich 1
C.A.P. 34074
Località MONFALCONE
Tel. 0481 494686
Fax: 0481 494687 
e-mail: goic80300n@istruzione.it



La scuola secondaria di primo grado è la tappa conclusiva della scuola di base; mira, da un lato, a  consolidare gli apprendimenti strumentali  all’ integrazione nel tessuto sociale, scolastico  e lavorativo; dall’altro a promuovere una formazione  centrata su: la salvaguardia dei  principi di pluralismo, il rispetto delle diversità, il pensiero critico e il  senso civico.   



Spetta alla scuola   il compito fondamentale di filtrare e selezione le informazioni, di mediare i  contenuti e  di orientare  criticamente gli allievi. Le  modalità attivate sono le seguenti:

·      recupero, consolidamento e sviluppo delle abilità  strumentali fondamentali;

·      potenziamento   delle lingue comunitarie;

·      riorganizzazione dei curricoli disciplinari attorno ad argomenti trasversali comuni a tutte le classi (quelli specifici ai singoli consigli di classe sono presentati  nelle programmazioni annuali) così sintetizzabili:

Classi prime: tematiche ecologiche; conoscenza del territorio

Classi seconde: tematiche legate alla solidarietà e alla dimensione europea (formazione dell’Europa moderna attraverso le tappe fondamentali del Rinascimento e del Barocco; la formazione degli stati moderni, le rivoluzioni, ecc.);

Classi terze: tematiche di educazione alla salute; approfondimento della Shoah e dei problemi inerenti la globalizzazione.

 


In tutte le classi si promuove la realizzazione di esperienze approfondite di conoscenza del patrimonio storico-artistico  per la costruzione di un’identità culturale consapevole. Viene promossa  un’attitudine a cogliere nei diversi aspetti della realtà la stratificazione storica; per ogni classe viene organizzata  almeno una visita di integrazione culturale
che consenta l’approfondimento  di  momenti storici fondanti. Vengono analizzati i grandi classici della letteratura mondiale (Odissea, Divina Commedia, classici del Novecento); nelle classi terze un’attenzione particolare è data alle tematiche relative all’orientamento scolastico - professionale.

inizio lezioni

termine lezioni

giornate

07.45

13.30

da lunedì a venerdì

 

Il completamento del monte ore annuale (pari a 41 ore) da parte degli allievi avviene attraverso l'anticipo dell'inizio dell'a.s. 13-14 al 9 settembre (anzichè al 12 come da calendario Regionale) e attraverso un pacchetto orario articolato su progetti  (preparazione alle prove Invalsi, eventuali rientri pomeridiani e/o di sabato e/o uscite didattiche di tutta la giornata).

Il recupero delle frazioni orarie da parte dei singoli docenti avviene  attraverso l’organizzazione di interventi mirati di recupero e/o potenziamento da svolgersi in orario pomeridiano e/o antimeridiano  e l’attivazione  di  laboratori
.










ċ
goic80300n Giacich,
24 set 2012, 01:08
Comments